Radio Beckwit: Le ricette del dialogo

Un detto arabo dice "non conosci realmente una persona finché non mangi con lei".

Ed oggi eravamo in diretta, su Radio Beckwith, con: Maurizia , Ester di LVIA, e Ana Cecilia Ponce mediatrice culturale di origine peruviana abbiamo parlato di “Le ricette del dialogo. Cibo e storie per l’intercultura e l’integrazione”; un progetto che racchiude in pieno lo spirito di questo proverbio.

Il cibo, il suo linguaggio, la cultura che dietro ogni piatto ed alimento sono racchiusi, vengono considerati elementi di socialità e strumenti atti a migliorare l'inclusione sociale e la conoscenza tra popoli e culture diverse.

 

Condividere un pasto insieme a qualcuno che abbiamo considerato sempre lontano da noi e dalle nostre tradizioni può permetterci di intraprendere un viaggio sensoriale e culturale che prima ignoravamo.

Il cibo è pertanto veicolo di contaminazione e conoscenza che può agevolare il dialogo interculturale e contribuire a scalfire quei muri di diffidenza tra le persone che oggi si cerca di amplificare.

L’iniziativa è promossa su base territoriale da Slow Food, LVIA, Renken, Colibrì, Panafricando, ASBARL, Regione Piemonte e Città di Torino ed è finanziata dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS).

Il progetto prevede attività di educazione formale e non formale presso le scuole, i gruppi di giovani e le rispettive comunità, così come percorsi di partecipazione sociale e inclusione lavorativa/formazione.