Serata di degustazioni e narrazioni marocchine

La penultima tappa del Festival ieri sera è stata in Marocco. A raccontare la sua storia e a presentarsi al pubblico è stata Essediya, partecipante al progetto Le Ricette del Dialogo. (chi è interessato può andare direttamente a casa sua per assaporare i suoi piatti).

La storia di Essediya è unica e originale. A differenza delle storie più classiche marocchine, rappresentate da migrazioni in prevalenza maschili, Essediya è arrivata da sola nel 2002 e, solo più avanti, ha iniziato a vivere qui insieme alla sua famiglia, al marito e ai 4 figli. Mediatrice culturale, madre e moglie, Essediya non ha mai smesso di studiare e lavorare per accrescere le sue conoscenze. A seguire, abbiamo avuto l'onore di ospitare Wafaa Karamazova Baudelaire che ha condiviso con noi il testo toccante e sincero che le fece vincere il premio Lingua Madre al Salone Internazionale del Libro.

Grazie al Mar Rosso Afro Restaurant & Cafe per aver ospitato la serata nei propri locali.

Foto di Mauro La Martina